home
La tradizione
La tradizione

Erano i primi anni zoom del dopo guerra, a Crotone da una parte c’erano i nobili, con grandi case e bei salotti, e dall’altra poveri che vivevano dieci in una stanza.
Antonio Zito, formatosi nella bottega del nonno sellaio, decise di cambiare, dal vestire i cavalli a vestire i salotti, anticipando i tempi in cui la tecnologia avrebbe sostituito gli animali con le automobili.
Apriva cosi la sua bottega di tappezzeria.
Ventisettenne incontra Erminia, che era sarta; insieme riescono ad unire il martello e il chiodo con l’ago e il filo, e cosi si dedicarono anche ai tendaggi. zoom

Si sposano nel 1955, hanno cinque figli educati e cresciuti nell'attività. Tre di questi rappresentano oggi l'azienda, portando come bagaglio l'esperienza acquisita e apportando ogni giorno migliorie nelle tecniche e nello stile, frutto della passione per l'arredamento.

© 2005-2007 - A.Zito snc - Tutti i diritti riservati